Vincenzo Fano

Vincenzo Fano

Vincenzo Fano è professore associato di Logica e filosofia della scienza nell'Università di Urbino; si interessa di filosofia della fisica e di filosofia della psicologia. Ha recentemente pubblicato il volume "I Paradossi di Zenone" (Carocci, 2012) e "Lettere immaginarie di Democrito alla figlia. Un invito alla filosofia" (Carocci, 2018). Altre informazioni sono reperibili nel suo blog: http://www.viverestphilosophari.wordpress.com/

Esistere, nella scienza e nel discorso comune. A partire da Francesco Berto, “L’esistenza non è logica”, Laterza, Bari, 2010.

Discutiamo la proposta di Berto di una logica e una semantica per le entità inesistenti. Muovendo da un approccio empirista, determiniamo il senso in cui è possibile parlare dell’esistenza come proprietà, senza abbandonare completamente il punto di vista comunemente accettato.…

Leggi tutto Esistere, nella scienza e nel discorso comune. A partire da Francesco Berto, “L’esistenza non è logica”, Laterza, Bari, 2010.

Il paradosso di Zenone

Il saggio presenta una discussione critica del paradosso di Zenone chiamato l’Achille, con attenzione soprattutto alla sua fortuna, in particolare negli ultimi cento anni. Si distingue l’aspetto puramente matematico relativo al problema della serie infinite convergenti, quello ontologico relativo alla…

Leggi tutto Il paradosso di Zenone

Giuliano Torrengo, I viaggi nel tempo. Una guida filosofica, Roma-Bari, Editori Laterza, 2011, pp. 178.

Abstract In 1976, one of the most important philosophers of the second half of the twentieth century, the American David Lewis, in a famous paper states that time travels are possible. At the end of the 1980s, the American theoretical…

Leggi tutto Giuliano Torrengo, I viaggi nel tempo. Una guida filosofica, Roma-Bari, Editori Laterza, 2011, pp. 178.