Call for papers

APhEx 20, 2019

Deadline 31-03-2019

APhEx 20, 2019 – Deadline: 31 marzo 2019

La redazione di "APhEx. Portale italiano di filosofia analitica" invita chiunque fosse interessato ad inviare un contributo per la prossima pubblicazione del portale (APhEx 20, 2019). Tutti i contributi vanno spediti all'indirizzo e-mail alle rispettive sezioni del portale "Temi" (Francesca Ervas, Paolo Labinaz, temi@aphex.it), "Profili" (Bianca Cepollaro, Vera Tripodi, profili@aphex.it), "Letture critiche" (Pierluigi Graziani, Claudio Calosi, recensioni@aphex.it), "Interviste" (Federica Berdini, redazione@aphex.it), "Open Problems" (Andrea Borghini, Matteo Morganti, openproblems@aphex.it) accompagnati da tre parole-chiave, un breve cv ed un abstract di mille battute per le sezioni "Temi" e "Profili". I contributi inviati devono essere originali, non devono essere stati pubblicati per intero o in parte presso altri portali, riviste o case editrici.

Ciascun contributo verrà sottoposto a referaggio anonimo e dovrà seguire le norme editoriali disponibili all'indirizzo: http://www.aphex.it/index.php?Norme=567D0571570474005472727677

Il portale APhEx è aperto a diversi tipi di collaborazione da parte dei lettori. E' possibile inviare recensioni di libri e articoli o scrivere un pezzo per la rubrica "profili" e "temi". I contributi, la cui valutazione in vista della pubblicazione spetta alla redazione del sito, dovranno pervenire preferibilmente in formato Word e in modo conforme alle norme redazionali. Ogni proposta va preferibilmente concordata con la redazione e dunque si raccomanda di sottoporre un abstract della propria proposta di contributo prima di procedere all'invio del contributo completo.

1. Temi: Nei contributi di questa sezione, l'autore/autrice fornisce una visione panoramica e critica di un area di ricerca della filosofia analitica contemporanea attualmente in discussione, presentandone le teorie più significative e gli autori più influenti. L'obiettivo di questa sezione è quello di fornire al lettore e alla lettrice, anche non esperto o esperta del particolare settore filosofico, uno sguardo generale su una questione che abbia generato un dibattito senza necessariamente presentarne i dettagli dello sviluppo storico. La lunghezza di un contributo è di circa 6000/7000 parole.

2. Profili: Il testo di un profilo non deve semplicemente ripercorrere la vita, i concetti e le opere principali dell'autore in questione, ma deve essere un'esposizione critica e argomentata degli aspetti più influenti del suo pensiero. Il testo dovrà essere seguito dalla bibliografia primaria dell'autore (opere in lingua originale e traduzioni in lingua italiana) e da una breve bibliografia secondaria. La lunghezza di un contributo è di circa 5000/7000 parole.

3. Letture critiche: Una Lettura Critica non è semplicemente un resoconto o descrizione del contenuto di un librò, né è uno strumento meramente pubblicitario. Essa è piuttosto un modo di riflettere criticamente su un testo considerandone l'approccio al problema in oggetto, il nesso con la letteratura pertinente, il ruolo rispetto ad altri libri sullo stesso argomento. La Lettura Critica può essere diretta a un libro o, in particolari casi, a diversi libri che siano tematicamente collegati (ad esempio: i recenti dizionari di filosofia in lingua italiana). Nel primo caso, la lunghezza sarà di circa 3000-4000 parole, nel secondo di circa 4000-6000 parole.

4. Interviste: I contributi di questa sezione sono trascrizioni di interviste ai maggiori filosofi analitici contemporanei. Le domande vanno concordate con la redazione e la lunghezza delle interviste può variare secondo le esigenze dell'autore/autrice.

5. Open Problems: contiene contributi in stile analitico che presentano specifici problemi aperti in filosofia contemporanea, discutendone le possibili soluzioni. I contributi di questa rubrica saranno brevi e diretti, di una lunghezza preferibilmente compresa tra le 3500 e le 5000 parole. Ciascun contributo affronterà un problema ben delineato, con uno stile chiaro e una disamina autosufficiente.

Per ogni informazione di carattere generale, vi invitiamo a contattare Vera Tripodi (redazione@aphex.it).

Leggi le "Norme editoriali"


Newsletter
Invia la tua email per iscriverti alla newsletter. Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito


Collabora con noi. Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo testo. La redazione valuterà se pubblicarlo su uno dei prossimi numeri.