Profili

Abraham Robinson

di Gabriele Lolli
30.06.2019

Abraham Robinson (1918-1974) ha vissuto la giovinezza negli anni turbolenti del nazismo e della seconda guerra mondiale, e dalla partecipazione alla difesa di Londra nei ranghi dell'Air Force fu indotto a sviluppare un profondo e duraturo interesse per l'aeronautica, in particolare una pionieristica competenza sul volo supersonico. Al ritorno della pace riprese anche a coltivare la logica, che aveva studiato con A.A. Fraenkel a Gerusalemme, e divenne uno dei più importanti logici matematici del ventesimo secolo. Diede forma e impulso alla nuova disciplina della teoria dei modelli concependo la metamatematica dell'algebra, introducendo nuovi concetti, come quello di model-completezza, tecniche per la completezza e l'eliminazione dei quantificatori, e nuove strutture algebriche. Negli anni '60 inventò l'Analisi nonstandard e il forcing per teoria dei modelli. Robinson è stato forse uno degli ultimi matematici universali.


Abraham Robinson (1918-1974) lived his youth in the troubled years of nazism and World War II in Europe, being led to work for the Air Forse in the defence of London and developing a deep and longstanding interest in aeronautics (especially supersonic flight) and in general in applied mathematics. With the advent of peace he resumed also his early involvement with logic, studied in Jerusalem with a.a. Fraenkel, and became one of the most influential mathematical logician of the twentieth century. He gave shape to the discipline of model theory, developing the metamathematics of algebra with the introduction of many new concepts, such as model-completeness, techniques for completeness and quantifier elimination, and new structures; in the sixties he invented Nonstandard Analysis and model-theoretic forcing. Robinson was one of the last universal mathematician.

Keywords: Applied mathematics; Metamathematics of Algebra; Non-standard analysis.

Continua la lettura (non è necessario il reader PDF)

Scarica il file Pdf

Stampa Invia ad un amico Testo in pdf


Newsletter
Invia la tua email per iscriverti alla newsletter. Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito


Collabora con noi. Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo testo. La redazione valuterà se pubblicarlo su uno dei prossimi numeri.